.
Annunci online

 
Diario
 


*****

*****


8 novembre 2008

Obama, il primo vero evento della mia generazione



Barack Obama è uno di noi.
Per chi non ha fatto la Resistenza,
per chi nel ’68 era troppo piccolo,
per chi ha conosciuto Martin Luther King e JFK solo su filmati in bianco e nero,
per chi il 20 luglio del 1969 non ascoltò Neil Armostrong dire “Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità”,
per chi ha vissuto la caduta del muro di Berlino come una liberazione soprattutto per i suoi genitori,
per tutti quelli nati dopo il 1960,
per tutti noi l’elezione di Barack Obama è il primo vero evento della nostra vita.
Barack Obama è uno di noi.
Veste come noi,
parla come noi,
sogna come noi,
ha studiato sugli stessi nostri libri,
ha figli piccoli come noi,
si emoziona come noi,
e piange come noi.
È bravo, giovane e forte.
Abbronzato no, non ne ha bisogno,
così come non ha bisogno di trapiantarsi i capelli
o di metter scarpe con i tacchi per aumentare l’altezza.
Yes, we can, ha detto più volte in questa lunga, lunghissima campagna elettorale e gli abbiamo creduto.
Adesso è ora di cambiare questo pianeta.
Adesso è ora di cambiare l’Italia.
Non è più tempo di carinerie.
Adesso è il nostro tempo.
Non abbiamo più scuse.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. martin luther king jfk barack obama

permalink | inviato da oscarb il 8/11/2008 alle 15:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

sfoglia     ottobre        dicembre
 

 rubriche

Diario
Le mie recensioni
Niente di personale
Dall'Italia
Politica
Dal Mondo
Cultura
Racconti
City Room
Bi-fronti
Le grandi mostre
Paz

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

fabrizio de andré
italo calvino
pier paolo pasolini
wim wenders
pier vittorio tondelli
andrea pazienza
paul auster
nick hornby

aNobii_oscar
books brothers
la repubblica_bari
stilos
theorein

giovanni di iacovo
antonio gurrado
cristina mosca
adele parrillo
cristiana rumori
quasirete

peppino impastato
legambiente
wwf
emergency

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom