Blog: http://culturemetropolitane.ilcannocchiale.it

Il dream team comincia a giocare



Da Chicago, nuova capitale mondiale, Barack Obama fa l’annuncio più atteso ed importante: l’incarico come segretario di Stato a Hillary Clinton che diviene così  capo della diplomazia più importante del mondo.
Per capire che il clima in America è cambiato davvero basta leggere alcune dichiarazioni di Barack Obama e di Hillary Clinton.
Dice il neo presidente. “È tempo di un nuovo inizio. Affronteremo le nuove sfide non con paura, ma con speranza.”
Queste invece le prime parole del neo segretrario di Stato: “L’America non può risolvere le crisi senza il mondo, e il mondo non può risolverle senza l’America.”
Il primo febbraio, in piena campagna di primarie, quando tutti parlavano di contrapposizione, scrissi che sarebbe stato auspicabile un dream ticket. Oggi quell’auspicio si concretizza con un incarico di prestigio assoluto per Hillary e con Barack presidente.
Adesso serviranno politiche nuove che mettano in pratica ciò che le promesse, e i sogni che da esse sono scaturite, si realizzino. Aspettiamo fiduciosi, il mondo attende fiducioso.

Pubblicato il 2/12/2008 alle 13.14 nella rubrica Dal Mondo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web